NOVEDADES EN IMPUESTOS ESPECIALES

Nel BOE del 30 ottobre 2013 la Legge 16/2013, del 29 ottobre, che stabilisce le misure di tassazione ambientale e altre imposte e misure finanziarie vengono adottate, è stato pubblicato.

Per quanto riguarda l'accise stabilito le seguenti modifiche:

viene creata una nuova tassa ambientale; Tassa sui gas fluorurati ad effetto serra.

L'articolo 5 della presente legge crea, con effetto dal 1 ° gennaio 2014, l'imposta sui gas serra fluorurati, al fine di correggere le esternalità ambientali causati dall'impatto ambientale delle emissioni di gas serra.
Si tratta di un'imposta indiretta che cadrà sul consumo di questi gas. L'imposta riscossa sul rilascio monofase per il consumo di questi prodotti in base al loro potenziale di riscaldamento globale.
Si prevede che la concorrenza per la gestione e il controllo di questa nuova tassa è attribuita al Dipartimento delle dogane e accise.

Legge 38/1992, del 28 dicembre, accise, modifica le esenzioni elettrica dell'imposta e l'imposta speciale su alcuni mezzi di trasporto. alcune sezioni della tassa sui idrocarburi sono anche cambiati.

L'articolo 6 della presente legge introduce le seguenti modifiche nella Legge 38/1992, accise:

- L'articolo 14, dedicato all'impatto della tassa, per fare esplicito riferimento a come procedere in caso di forniture di gas naturale effettuate ai sensi dell'articolo 50.4 della legge è modificato.

- Il titolo tasso di 1,10 1st Idrocarburi imposte itemize l'aliquota ridotta del gas naturale è cambiato. D'ora in poi vi è un tasso ridotto (sezione 1.10.1) di 0,65 euro per gigajoule di gas naturale destinato a scopi diversi dal combustibile e gas naturale, destinato ad essere utilizzato come combustibile in motori fissi e tipo superreducido (sezione 1.10.2) di 0,15 euro per gigajoule di gas naturale per i professionisti utilizza sempre e non sono utilizzati nei processi di cogenerazione e la produzione di energia diretta o indiretta.,es

- Sono introdotte alcune modifiche tecniche in sezioni 2 ° aliquota sugli idrocarburi.

- Un paragrafo 4 dell'articolo 50 della legge, in cui il modo in cui viene aggiunto a disposizione le aliquote di 1.10.1 e 1.10.2 intestazioni delle forniture di gas naturale destinati ad essere utilizzati devono essere applicati in un impianto cogenerazione di energia elettrica e di energia termica utile.

- I paragrafi 4, 5 e 6 dell'articolo 55 della legge sono modificati L'emendamento è sostanzialmente l'eliminazione delle sanzioni non monetarie di tenuta e l'immobilizzazione di veicoli, apparecchi o recipienti in cui viene rilevato utilizzando. diesel con l'applicazione non corretta dell'aliquota ridotta. che nessuna sanzione pecuniaria è sostituito dal raddoppio delle sanzioni pecuniarie fisse stabilite per tali veicoli, elettrodomestici o vasi, a seconda della potenza dei rispettivi motori.,es

- È aggiunta, con efficacia dal 1 ° gennaio 2014, un paragrafo 3 all'articolo 64 quinto della legge, in caso di esenzione di 85 è fissato per 100 fiscale sull'energia elettrica per l'energia elettrica, che ha lo scopo di riduzione chimica e nei processi elettrolitici, processi mineralogici e processi metallurgici.,es

- L'articolo 66 della legge, eliminando il limite di lunghezza dei pescherecci, ai fini dell'esenzione da accise su determinati mezzi di trasporto per i quali influenzano l'esercizio di attività di noleggio sono modificati, e l'aggiunta di un nuovo corso esenzione per le navi e imbarcazioni per sport acquatici ricreativi cui proprietà corrisponde alle scuole nautiche sportive ufficialmente riconosciuti dalla Direzione generale della marina mercantile, destinati per l'esercizio di attività didattica per il governo della stessa.,es

E 'ampiamente ristruttura la "tassa sulla produzione di combustibile nucleare esaurito e dei rifiuti radioattivi da produzione di energia nucleare."

L'articolo 10 introduce cambiamenti significativi nella fiscale nucleare esaurito del combustibile di produzione e rifiuti derivanti dalla produzione di energia nucleare, creato dalla Legge 15/2012, del 27 dicembre, sulle misure fiscali per la sostenibilità energetica, la gestione e ispezione è assegnato al Dipartimento delle dogane e accise.
Le modifiche sono sostanzialmente modificare l'evento imponibile, come determinare la base imponibile, in alcuni casi, il periodo d'imposta, il pagamento delle rate, sia per quanto riguarda la loro frequenza e per quanto riguarda la base per determinare l'importo e la durata a praticare l'auto-valutare fiscale.
Come risultato di questi cambiamenti, e adattarsi a questo articolo 10 introduce tre nuove disposizioni transitorie della legge 15/2012 (terzo, quarto e quinto.)
La terza disposizione transitoria stabilisce come deve calcolare la base imponibile e l'ammontare delle rate, se tali periodi d'imposta che sicuramente combustibile caricato nel reattore nucleare prima del 1 ° gennaio 2013 vengono rimossi.
La quarta disposizione transitoria prevede che, con effetti esclusivi per il primo periodo d'imposta di questa imposta è considerata come data di inizio del ciclo di funzionamento di ogni reattore nucleare il 1 ° gennaio 2013, salvo che un reattore non contiene combustibile nucleare in quella data, nel qual caso si avvia quando si verifica la connessione di rete primeara indietro a quella data.
La disposizione transitoria prevede che i contribuenti questa tassa che l'entrata in vigore della presente legge hanno completato il loro periodo d'imposta devono presentare la dichiarazione dei redditi dello stesso nei primi 20 giorni di calendario di gennaio 2014.

http://herrera.lbmdisenoweb.es/wp-login.php