CAMBIO BASE DELLA QUOTAZIONE PER AUTONOMI

Illustri Signori,

La Ley 6/2017 establece que los trabajadores autonomo pueden cambiar hasta cuatro veces al año la base de cotización, eligiendo otra dentro de los límites mínimo y máximo que les resulten aplicables en cada ejercicio.

La solicitud formulada entre el 1 de enero y el 31 de marzo tendrá efectos el 1 de abril

La solicitud formulada entre el 1 de abril y el 30 de junio tendrá efectos el 1 de julio

La solicitud formulada entre el 1 de julio y el 30 de septiembre tendrá efectos el 1 de octubre

La solicitud formulada entre el 1 de octubre y el 31 de diciembre tendrá efectos el 1 de enero del año siguiente

Por este motivo, les recordamos que tienen la oportunidad de modificar la base de cotización del Regime Speciale per i Lavoratori Autonomi e la quota da versare, nei limiti consentiti in base all'età, fino al 31 dicembre, da cui avere effetto 1 gennaio:

Alleghiamo, a titolo di esempio, una scala comparativa con alcune opzioni con gli importi in vigore nel 2020.

Base de cotización

€ / mes

Tipo de Cotización

(*)

Cuota a pagar

€ / mes

944,40

- minimo dal 01-01-2020 -

30,3%

286,15

1.018,50

minimo per i lavoratori di età pari o superiore a 48 anni dal 01-01-2020, con eccezioni

30,3%

308,60

1.202

30,3%

364,21

2.077,80

massimo di 47 lavoratori, 48 anni o più,

dal 01-01-2020 salvo excepciones

30,3%

629,57

4.070,10

- massimo dal 01-01-2020 -

30,3%

1.233,24

* 30,3% = 28,30% (contingenze comuni) + 1,1% (contingenze professionali - RD-legge 28/2018) + 0,8% (cessazione attività - RD-legge 28/2018) + 0,10% (FP). Ve lo ricordiamo che, a partire dal 2021, l'aliquota contributiva generale sarà 30,6%, determinando un compenso da versare di circa il 288,98% in caso di contribuzione per il minimo, applicando la maggiorazione prevista dalla RD-Legge 28/2018 nella tipologia del contributo per gli imprevisti professionali e il fondo di cessazione dell'attività, che diventano rispettivamente 1,30% e 0,9%. Questa nuova aliquota fiscale è inclusa anche nella proposta di legge PGE del 2021.

La base minima contributo del lavoratore autonomo che ad un certo punto del 2019 e contemporaneamente ha assunto 10 o más trabajadores por cuenta ajena, así como la del autónomo societario es de 1.214,10 euro mensili.

Si informa che la Legge Finanziaria Generale dello Stato 2021, ancora in fase di elaborazione, non ha aumentato le basi contributive minime o massime per questo gruppo.

Ti ricordiamo inoltre che i lavoratori autonomi che stanno contribuendo a una qualsiasi delle basi massime di questo regime speciale podrán solicitar Che il suo la base contributiva viene automaticamente aumentata della stessa percentuale di aumento di queste basi massime. Allo stesso modo, i lavoratori autonomi che non contribuiscono per nessuna delle basi massime possono richiedere che la loro base contributiva venga automaticamente aumentata della stessa percentuale in cui sono aumentate le basi contributive massime di questo regime speciale. In nessun caso la base contributiva prescelta potrà superare il limite massimo che potrebbe interessare il lavoratore. La richiesta può essere effettuata durante tutto l'anno solare, e avrà effetti dal 1 gennaio dell'anno successivo alla data di deposito della domanda.

Se siete interessati nel modificare il contributo o la base delle quote, ti saremmo grati se ci facessi sapere con il máxima antelación posible.

Cordiali saluti,