Nuova linea Covid di aiuti diretti ai lavoratori autonomi e alle imprese a sostegno della solvibilità e riduzione dell'indebitamento del settore privato

Regio decreto legge 5/2021, del 12 marzo, pubblicata sulla BOE del 13 marzo 2021, istituisce la Linea Covid di aiuti diretti alle imprese non finanziarie e autonome (imprenditori e professionisti) maggiormente colpite dalla pandemia (settori dell'allegato allegato), con domicilio fiscale nel territorio spagnolo o nel caso di entità non finanziarie non residenti che operano in Spagna attraverso una stabile organizzazione, che sarà finalista e dovrebbe essere applicato alla soddisfazione del debito e dei pagamenti a fornitori e altri creditori, finanziari e non finanziari, nonché ai costi fissi sostenutis, a condizione che siano maturati tra il 1 marzo 2020 e il 31 maggio 2021 e provengano da contratti precedenti l'entrata in vigore del presente regio decreto legge (prima del 13 marzo 2021). En primer lugar, i pagamenti ai fornitori saranno soddisfatti, in ordine di anzianità e, se applicabile, verrà ridotto l'importo nominale del debito bancario, privilegiando la riduzione dell'importo nominale del debito con garanzia pubblica.

Il Comunità autonome e le città di Ceuta e Melilla effettuerà la chiamata corrispondentes per l'assegnazione degli aiuti diretti ai beneficiari situati nel loro territorio e assumerà il trattamento e la gestione delle domande.

El Real Decreto-ley imposta il framework di base dei requisiti per poter beneficiare della nuova linea e dei criteri per la fissazione dell'importo dell'aiuto.

L'AIDS non possono superare gli importi massimi e / o limiti stabilito dal regio decreto legge, basato sulla diminuzione del volume delle operazioni, eccetto Baleari e Isole Canarie che potrà aumentare le percentuali di copertura delle perdite ed i limiti massimi degli aiuti.

Saranno presi in considerazione i destinatari di queste sovvenzioni, datori di lavoro o professionisti ed enti collegati al settori definiti nell'allegato I, e di chi volume degli scambi annuale dichiarato o verificato dall'Amministrazione, in IVA o imposta indiretta equivalente è sceso di oltre il 30% nel 2020 rispetto al 2019

Per imprenditori o professionisti che applicano il regime di stima diretta nell'imposta sul reddito delle persone fisiche, oltre enti e istituzioni permanenti che hanno un massimo di 10 dipendenti, L'aiuto massimo che verrà concesso sarà il 40% della caduta del volume delle operazioni nel 2020 rispetto al 2019 che supera il 30%.

Per enti e imprenditori o professionisti e stabili organizzazioni che hanno più di 10 dipendenti, l'aiuto massimo sarà del 20% dell'importo della diminuzione del volume delle operazioni nel 2020 rispetto al 2019 che supera detto 30%.

In entrambi i casi, l'aiuto non può essere inferiore a 4.000 euro o superiore a 200.000 euro.

Per gruppi consolidati tassati in imposta sulle società nel regime fiscale consolidato, i limiti di cui sopra si applicheranno al gruppo nel suo complesso.

Sono considerati anche i destinatari, datori di lavoro o professionisti che applicano il regime di stima oggettiva en el IRPF allegato a settori definiti nell'allegato I. In questo caso, il limite massimo di aiuto sarà di € 3.000.

Tra i requisiti che i destinatari devono soddisfare al momento della presentazione della domanda, segnaliamo quello di essere al passo con gli obblighi fiscali e contro la Previdenza Sociale, anche se per L'accordo del Consiglio dei ministri può stabilire requisiti aggiuntivi.

I beneficiari convengono di mantenere l'attività corrispondente all'aiuto fino al 30 giugno 2022, di non distribuire dividendi durante il 2021 e il 2022 e di non approvare aumenti della remunerazione dell'alta dirigenza per un periodo di due anni dall'applicazione di uno qualsiasi dei misurazioni.

In nessun caso sono considerati destinatari quegli imprenditori o professionisti, enti e gruppi consolidati che nella corrispondente dichiarazione dei redditi un 2019 hanno dichiarato a risultato netto negativo per le attività economiche per le quali era stato applicato il metodo della stima diretta per la sua determinazione o, se del caso, il reddito imponibile dell'IS o IRNR è stato negativo in tale anno, prima dell'applicazione della riserva di capitalizzazione e compensazione delle basi imponibili negative.

ALLEGATO I

CNAE-2009 Descrizione dell'attività

0710 Estrazione di minerali di ferro.

1052 Produzione di gelati.

1083 Preparare caffè, tè e infusi.

1101 Distillazione, rettifica e miscelazione di bevande alcoliche.

1103 Produzione di sidro e altre bevande fermentate a base di frutta.

1413 Fabbricazione di altri indumenti esterni.

1419 Fabbricazione di altri indumenti e accessori.

1420 Fabbricazione di articoli in pelliccia.

1439 Fabbricazione di altri indumenti di maglieria.

1811 Arti grafiche e servizi affini.

1812 Altre attività di stampa e arti grafiche.

1813 Servizi di prestampa e preparazione dei supporti.

1814 Legatoria e servizi affini.

1820 Riproduzione di supporti registrati.

2051 Fabbricazione di esplosivi.

2441 Produzione di metalli preziosi.

2670 Fabbricazione di strumenti ottici e attrezzature fotografiche.

2731 Fabbricazione di cavi in ​​fibra ottica.

3212 Fabbricazione di gioielli e articoli simili.

3213 Fabbricazione di bigiotteria e articoli simili.

3316 Riparazione e manutenzione aeronautica e spaziale.

3530 Fornitura di vapore e aria condizionata.

4616 Gli intermediari commerciano in prodotti tessili, abbigliamento, pellicce, calzature e pelletteria.

4617 Intermediari nel commercio di prodotti alimentari, bevande e tabacco.

4624 Commercio all'ingrosso di pelli.

4634 Commercio all'ingrosso di bevande.

4636 Commercio all'ingrosso di zucchero, cioccolato e dolciumi.

4637 Commercio all'ingrosso di caffè, tè, cacao e spezie.

4638 Commercio all'ingrosso di pesce, crostacei e altri prodotti alimentari.

4639 Commercio all'ingrosso non specializzato di prodotti alimentari, bevande e tabacco.

4644 Commercio all'ingrosso di porcellana, articoli in vetro e prodotti per la pulizia.

4648 Commercio all'ingrosso di orologi e gioielli.

4719 Altro commercio al dettaglio in esercizi non specializzati.

4724 Commercio minore di pane e prodotti da forno, confetteria e pasticceria in stabilimenti specializzati.

4725 Commercio al dettaglio di bevande in esercizi specializzati.

4741 Vendita al dettaglio di computer, apparecchiature periferiche e software in negozi specializzati.

4751 Commercio al dettaglio di prodotti tessili in esercizi specializzati.

4762 Commercio minore di giornali e articoli di cancelleria in stabilimenti specializzati.

4771 Commercio al dettaglio di abbigliamento in esercizi specializzati.

4772 Commercio al dettaglio di calzature e articoli in pelle in esercizi specializzati.

4777 Commercio al dettaglio di orologi e gioielli in esercizi specializzati.

4782 Commercio al dettaglio di prodotti tessili, abbigliamento e calzature in bancarelle e mercati.

4789 Commercio al dettaglio di altri prodotti in bancarelle e mercati.

4799 Altri scambi minori non effettuati né in stabilimenti, né in bancarelle o mercati.

4931 Trasporto terrestre urbano e suburbano di passeggeri.

4932 Trasporto in taxi.

4939 Tipi di trasporto terrestre di passeggeri n.c.a.

5010 Trasporto marittimo di passeggeri.

5030 Trasporto di passeggeri per vie navigabili interne.

5110 Trasporto aereo di passeggeri.

5221 Attività relative al trasporto terrestre.

5222 Attività relative al trasporto marittimo e per vie navigabili interne.

5223 Attività relative al trasporto aereo.

5510 Hotel e strutture simili.

5520 Alloggi turistici e altri alloggi per brevi soggiorni.

5530 Campeggi e parcheggi per roulotte.

5590 Altri alloggi.

5610 Ristoranti e stand gastronomici.

5621 Fornitura di pasti preparati per eventi.

5629 Altri servizi di ristorazione.

5630 Stabilimenti di bevande.

5813 Edizione di giornali.

5914 Attività di mostra cinematografica.

7420 Attività di fotografia.

7711 Noleggio di automobili e di veicoli a motore leggeri.

7712 Noleggio di camion.

7721 Noleggio di articoli per il tempo libero e sportivi.

7722 Noleggio di videocassette e dischi.

7729 Noleggio di altri effetti personali e articoli per la casa.

7733 Noleggio di macchine e attrezzature per ufficio, compresi i computer.

7734 Noleggio di mezzi di navigazione.

7735 Noleggio di mezzi di trasporto aereo.

7739 Noleggio di altri macchinari, attrezzature e beni materiali n.c.a.

7911 Attività delle agenzie di viaggio.

7912 Attività di tour operator.

7990 Altri servizi di prenotazione e attività connesse.

8219 Fotocopie, preparazione di documenti e altre attività di ufficio specializzato.

8230 Organizzazione di convegni e fiere.

8299 Altre attività di supporto alle imprese.

9001 Arti dello spettacolo.

9002 Attività ausiliarie alle arti dello spettacolo.

9004 Gestione di show room.

9102 Attività museali.

9103 Gestione di siti ed edifici storici.

9104 Attività di giardini botanici, zoo e riserve naturali.

9200 Attività di gioco d'azzardo e scommesse.

9311 Gestione di impianti sportivi.

9313 Attività di ginnastica.

9319 Altre attività sportive.

9321 Parco di divertimenti e attività di parchi a tema.

9329 Altre attività ricreative e di intrattenimento.

9523 Riparazione di calzature e articoli in pelle.

9525 Riparazione di orologi e gioielli.

9601 Lavaggio e pulizia di indumenti in tessuto e pelle.

9604 Attività di manutenzione fisica.

Dalle informazioni fornite da diversi media, non si può escludere che l'elenco delle attività possa essere ampliato.

Ti informeremo delle modifiche o degli aggiornamenti ufficiali più rilevanti pubblicati su questa linea.